Modalità di consegna

Casa dello Zerbino può accettare ordini solo con consegna nel territorio della Unione Europea.

I clienti non europei possono comunque inviarci una email a info@casadellozerbino.com per preventivi di consegna.

Casa dello Zerbino non effettua spedizioni presso caselle postali e presso società che forniscono servizi di domiciliazione.

Per ogni ordine effettuato su www.casadellozerbino.com, Casa dello Zerbino emette fattura del materiale spedito. Per l'emissione della fattura, fanno fede le informazioni fornite dal Cliente all'atto dell'ordine. Il Cliente solleva Casa dello Zerbino da ogni responsabilità derivante dall'emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti dal Cliente, essendone il Cliente stesso unico responsabile del corretto inserimento. Nessuna variazione in fattura sarà possibile, dopo l'emissione della stessa.

Le spese di spedizione sono a carico sempre del Cliente e sono evidenziate esplicitamente al momento dell'effettuazione dell'ordine. Il pagamento della merce da parte del Cliente avverrà utilizzando la modalità scelta all'atto dell'ordine.

Generalmente i tempi di consegna sono:

- da 1 a 3 giorni per consegne in tutta Italia

- da 3 a 5 giorni per merci voluminose

I tempi di consegna della merce ordinata sono puramente indicativi e potranno subire variazioni per cause di forza maggiore o a causa delle condizioni di traffico e della viabilità in genere o per atto dell'Autorità.

Normalmente la consegna standard, salvo diverso accordo, avverrà nei seguenti orari:

- dalle ore 9.00 alle ore 12.00

- dalle 14.00 alle 18.00

di tutti i giorni, non festivi, dal lunedì al venerdì.

La prima consegna del corriere viene effettuata senza preavviso. In caso di assenza del Cliente, il corriere lascia un avviso e ritenta la consegna nelle 24/48 ore successive; in caso di ulteriore assenza verrà aperta una pratica di giacenza.

Il Cliente sarà contattato da Casa dello Zerbino con cui definirà i dettagli della consegna. Al cliente verranno addebitate le eventuali spese di giacenza. Se anche questo tentativo avrà esito negativo, la merce sarà resa a Casa dello Zerbino, con conseguente annullamento dell'ordine. Il cliente verrà rimborsato dell'importo pagato detratte le spese di giacenza.

Nessuna responsabilità può essere imputata a Casa dello Zerbino in caso di ritardo nell'evasione dell'ordine o nella consegna della merce ordinata.

 

La consegna di quanto ordinato si intende al piano strada. Al momento della consegna della merce da parte del corriere, il Cliente è tenuto a controllare:

- che il numero dei colli in consegna corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto anticipato via e-mail

- che l'imballo risulti integro, non danneggiato, nè bagnato o comunque alterato, anche nei materiali di chiusura (nastro adesivo o reggette metalliche).

Eventuali danni all'imballo e/o al prodotto o la mancata corrispondenza del numero dei colli o delle indicazioni, devono essere immediatamente contestati, apponendo riserva di controllo scritta (specificando il motivo della riserva, es. "imballo bucato", "imballo schiacciato", ecc.) sulla prova di consegna del corriere.

E' buona norma apporre comunque sempre la dicitura "con riserva di controllo" per poter controllare poi con comodo che i prodotti siano integri. Basta chiedere al corriere di attivare la modalità sul suo palmare.

Una volta firmato il documento del corriere, il Cliente non potrà opporre alcuna contestazione circa le caratteristiche di quanto consegnato.

Casa dello Zerbino  non procederà al reintegro e/o al risarcimento di alcun tipo in mancanza di riserva apposta in presenza del trasportatore sul bollettino del corriere.

Eventuali problemi inerenti l'integrità fisica, la corrispondenza o la completezza dei prodotti ricevuti devono essere segnalati entro 7 giorni dalla avvenuta consegna, secondo le modalità previste nel presente documento.

Pur in presenza d'imballo integro, la merce dovrà essere verificata entro 7 giorni dal ricevimento. Eventuali danni o anomalie occulte dovranno essere segnalate per iscritto a mezzo fax o raccomandata con ricevuta di ritorno al corriere il cui indirizzo è esplicitato sul documento accompagnatorio ed è inoltre richiesta l'apertura di una pratica di anomalia presso Casa dello Zerbino.

Nel caso in cui la merce consegnata e accettata dal cliente, con o senza riserva, risulti danneggiata e non assicurata, Casa dello Zerbino provvederà a rimborsare il cliente secondo i tempi e gli importi stabiliti dal corriere.

Il ritardo nel rimborso non è in alcun modo imputabile a Casa dello Zerbino, ma dipende solo ed esclusivamente dalle tempistiche relative alla gestione delle pratiche di danno da parte del vettore.